• Anna Barbieri

Carpigiani – Gelato artigianale (Bologna)

Aggiornato il: 26 mag 2019

La parola gelato non si traduce con ice-cream!

“Il gelato italiano contiene meno grassi, ha meno aria incorporata, ed è servito a una temperatura più alta dell’ice cream. Di conseguenza, il gelato offre una migliore esperienza gustativa perché c’è meno grasso che ricopre la lingua, più sapore (per via della minor presenza di aria ed una temperatura che non anestetizza le papille gustative)”.

L’ice-cream è industriale, il Gelato è artigianale, fatto fresco in piccole quantità, con ingredienti naturali e senza conservanti o aromi. Esiste anche il gelato soft, a cavallo tra le due precedenti varietà, fatto anch’esso con ingredienti naturali ma con aggiunta di più aria che lo rende appunto ‘soft’.

La Carpigiani, azienda leader nella produzione di macchine per il gelato artigianale e ‘soft’, promuove la cultura del vero gelato Italiano in tutto il mondo. Non poteva non trovarsi vicino alla loro fabbrica.

Unico museo al mondo per il Gelato, inaugurato il 29 settembre del 2012, il Gelato Museum Carpigiani racconta e approfondisce Storia, Cultura e Tecnologia del Gelato Artigianale. Come dico spesso, in Emilia-Romagna c’è tutto!

Dalle origini ad oggi, è un percorso che traccia l’evoluzione del gelato nel tempo (dalle prime pratiche di bere la neve con aggiunta di frutta circa 12.000 anni fa); il museo mostra ovviamente anche la storia della tecnologia produttiva e dei modi di consumo del gelato : si scopre che i più grandi degustatori di gelato sono gli Svedesi, con 22 kg all’anno, mentre gli Italiani, molto più morigerati, ne consumano solo 9 kg in media.

Dal 2015, il museo ha aperto una fantastica gelateria, in cui si possono assaggiare i migliori gelati del mondo!

Il primo museo che bambini ed adolescenti scalpiteranno per visitare. Se poi volete studiare la gelatologia, c’è la Gelato University con corsi vari per diventare gelatai.


#gelato #artigianale #carpigiani #bologna #madeinitaly

0 visualizzazioni

©2019 Emiliano-Romagnoli Bruxelles